Scrivi la tua recensione
Esprimi il tuo punteggio:
Stelline
Carica la foto del tuo profilo
Nome*
Città*
Nazione*
Lavoro/Specializzazione*
Attrezzo
La tua opinione per noi è importante*
< Tutti gli articoli

Uniti sotto il segno della passione per la decorazione

Il Colorè, la fiera di Piacenza Expo dedicata ai professionisti del colore e a tutta la filiera dell’edilizia leggera, è appena terminato, ma l’emozione intensa di questi tre giorni è ancora viva e forte tra i decoratori che allo stand di Marmorino Tools hanno creato qualcosa di unico e stupefacente.

Su invito di Marmorino Tools nove tra i più celebri maestri decoratori hanno infatti realizzato sotto gli occhi di tutti i presenti un’opera gigantesca e bellissima: Michele Cudemo, Paolo Spigolon, Francesco Longo, Antonio Manna, Daniele Freri, Stefano Santinon, Manuel Somma, Dino Becce e Antonio Rispoli sono stati i grandi protagonisti che hanno unito le loro straordinarie abilità e, mossi dalla forte e viva passione per la decorazione, si sono confrontati con una parete di ben 10 metri di lunghezza per 3 metri di altezza dando vita a una decorazione inedita.

Il tocco e la tecnica di ogni decoratore sono ben riconoscibili all’interno dell’opera, ma ben si armonizzano creando una decorazione complessa e ricca di suggestioni. Il pannello, proprio per il suo valore artistico, ora è in esposizione permanente al Piacenza Expo come testimonianza dell’evento senza precedenti che lì si è svolto.

Al Colorè c’è stato spazio, oltre che per ammirare tutti i nuovi stencils Marmorino Tools, anche per vedere alcune tecniche applicate: Francesco Longo che è maestro delle resine, ad esempio ha realizzato un pannello di dimostrazione, mentre Antonio Rispoli ha mostrato a tutti i presenti come realizzare l’incredibile effetto fossile con la Sahara Trowel.

Questo tre giorni di Colorè sono stati davvero un’esperienza molto forte di collaborazione e condivisione che hanno ulteriormente rafforzato il legame tra Marmorino Tools e i decoratori sotto il segno della comune passione per l’arte.

Scroll Up